James Brown e la sua musica

James Joseph Brown è stato un cantante e musicista statunitense di fama mondiale. Considerato una delle più importanti ed influenti figure della musica del XX secolo, è stato un pioniere nell’evoluzione della musica gospel e rhythm and blues, nonché del soul, del funk, del rap, e persino della disco music. Celebre per la sua esplosiva presenza scenica, operò una sorta di rivoluzione copernicana dei classici assetti melodici, spostando per la prima volta l’accento ritmico sulla prima e sulla terza misura della battuta, anziché – come era tipico – sulla seconda e sulla quarta. Il suo modo unico e incredibile di stare sul palco ed il suo stile totalmente originale furono ripresi da artisti altrettanto famosi come Michael Jackson, Mick Jagger, Prince e molti altri. James Brown era noto sulla scena con molti soprannomi, ma quello che sicuramente ha lasciato più il segno e può rappresentare a pieno la sua importanza nella soul music è stato “The Godfather of Soul”, il padrino del genere soul. Negli anni settanta è stato band leader del gruppo The J.B.’s, la James Brown’s Band, la quale, come gruppo a sé stante, ha suonato come backing band anche di altri cantanti famosi come Bobby Byrd, Lyn Collins ed altri. James Brown, secondo le dichiarazioni rilasciate dall’artista, è stato l’idolo e il massimo ispiratore di un personaggio di fama mondiale come Michael Jackson, e secondo molti può vantare il titolo di artista più campionato di tutti i tempi. La rivista musicale statunitense Rolling Stone lo inserisce al settimo posto nella sua lista dei 100 più grandi artisti della storia, e al decimo di quella dei migliori cantanti al mondo.

The JB'S
banda

La Band di James Brown

The J.B.’s (James Brown’s Band) è la band che ha accompagnato James Brown dal 1970 fino agli inizi degli anni ottanta. Conosciuta anche con molti nomi alternativi come The James Brown Soul Train, Maceo and the Macks, A.A.B.B., The First Family e The Last Word, oltre ad affiancare Brown, The J.B.’s ha suonato assieme ad artisti come Bobby Byrd, Lyn Collins ed altri cantanti associati alla James Brown Revue, e suonato e registrato in diverse occasioni come un gruppo autonomo. Nominata nel 2015 per essere inserita nella Rock and Roll Hall of Fame, The Original James Brown’s Band, inattiva da diversi anni, ha accettato di prendere parte al Porretta Soul Festival di quest’anno per una reunion che vedrà di nuovo insieme sullo stesso palco Fred Wesley, Martha High, l’M.C. “The Capeman” Danny Ray, il bassista Fred Thomas e tanti altri. Unica data italiana della band, con il loro funk indimenticabile siamo certi sapranno omaggiare James Brown con un tributo come mai se ne sono visti nel nostro paese.

  • Nome e Cognome **
    0
  • Email **
    1
  • Oggetto*
    2
  • Testo del messaggio*
    3
  • Privacy*you like
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30 Giugno 2003.
    4
  • 5